1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bellovoda: “S&P500 si avvicina ai massimi 2004”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’apertura di Wall Street dopo la conclusione dell’election day è stata nettamente positiva con incrementi vicini al punto e mezzo percentuale. L’America festeggia l’elezione di Bush, ormai certa dopo che lo stesso Kerry ha ammesso la sconfitta con una telefonata a Bush. Ma anche il sensibile incremento delle scorte di petrolio Usa ed il conseguente arretramento del crude oil spingono i mercati. Attualmente l’S&P500 cresce dell’1,42% poco sotto i 1.150 punti una “solida resistenza statica” secondo l’opinione di Doriana Bellovoda di TraderMade: “L’S&P500 si è portato a ridosso dei 1.150 punti, solida resistenza statica che, una volta superata, proietterà l’indice oltre 1.163, massimi di marzo 2004. In seguito, con una serie di massimi e minimi crescenti potrebbe estendersi fino a 1.175 punti, resistenza risalente al dicembre 2001 già testata nel marzo 2002. A questo livello è probabile che l’indice storni con maggiore decisione ritornando sui 1.160/150 punti”.