Bed Bath & Beyond in affanno a New York, la trimestrale non convince il mercato

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 24/09/2009 - 19:41
Pioggia di vendite sull'americana Bed Bath & Beyond. Fin dai primi scambi il titolo del retailer di prodotti d'arredo è stato colpito da una raffica di ordini di vendita e in questo momento mostra sulla Borsa di New York un calo di quasi 5 punti percentuali a 37,25 dollari. I risultati trimestrali, seppur in crescita, non hanno soddisfatto il mercato. Nel secondo trimestre la società ha riportato ricavi in crescita del 3,3% a 1,9 miliardi di dollari e un utile netto di 135,5 milioni di dollari contro i 119,3 milioni del corrispondente periodo del 2008.
COMMENTA LA NOTIZIA