1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Bce commenta stress test: 45% principali banche europee costrette a detenere più capitale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

E dopo l’apparente buona notizia arriva una precisazione dalla Bce. La nota secondo cui le banche europee sarebbero resilienti nel caso di uno shock sui tassi di interesse, sia al rialzo che al ribasso, viene seguita dalla presentazione degli stessi risultati degli stress test da parte di Korbinian Ibel, direttore generale della supervisione macro-prudenziale della divisione di Supervisione bancaria della Bce.

Precisazioni che non sono affatto dettagli di poco conto, visto che Ibel afferma che il 45% circa delle 111 banche principali dell’Eurozona potrebbero essere costrette a detenere maggiori riserve di capitale, per gestire i rischi associati a un eventuale rialzo dei tassi di interesse da parte della Bce.

Commenti dei Lettori
News Correlate
Audizione governatore Federal Reserve

Powell (FED): “UE non è nemica degli USA”

Smentisce le parole del presidente Donald Trump pronunciate qualche giorno fa alla vigilia del summit Nato il numero uno della FED, Jerome Powell. “Crede che l’Unione europea sia un nemico …

Summit a Washington

Dazi: il prossimo 25 luglio incontro Trump-Juncker

Il prossimo 25 luglio il presidente della Commissione ue, jean-Claude Juncker, incontrerà il presidente degli USA Donald Trump a Washington. L’incontro verterà sulla questione commerciale come sottolinea la stessa Commissione …

Dati Ufficio statistica nazionale

Gran Bretagna: occupazione a livelli record

In Gran Bretagna l’occupazione ha raggiunto un livello record nei tre mesi fino a maggio e le pressioni salariali hanno mostrato pochi segni di riduzione, mantenendo la Banca d’Inghilterra sulla …