Barrot apre su Alitalia, si va verso indagine rapida

Inviato da Redazione il Gio, 13/01/2005 - 08:49
Quotazione: ALITALIA
"L'indagine su Alitalia durerà qualche mese", dice lasciando palazzo Berlaymont il ministro delle Infrastrutture Pietro Lunardi. "Non sono Mademe Soleil, come si dice in Francia, faremo le cose con la celerità necessaria. Cercheremo di non indebolire le possibilità di successo del piano di rilancio, se sarà possibile", commenta qualche minuto più tardi il commissario ai trasporti, Jasques Barrot. Per quasi due ore la delegazione italiana, guidata da Lunardi e da Giancarlo Cimoli, presidente di Alitalia, ha cercato non tanto di evitare una procedura ormai inevitabile, quanto di contenerla nei tempi e nella profondità. Barrot ha confermato che il 19 gennaio sarà aperta formalmente l'indagine approfondita su Alitalia.
COMMENTA LA NOTIZIA
starfalcioni scrive...
ulisse3000 scrive...
Piramidas scrive...
codam scrive...