Bankitalia: in frenata prestiti a famiglie e imprese a giugno nonostante calo tassi

Inviato da Titta Ferraro il Mer, 08/08/2012 - 11:52
In calo a giugno i tassi di interesse sui prestiti concessi dalle banche italiane alle famiglie e alle imprese. I dati sui bilanci bancari pubblicati oggi da Bankitalia evidenziano la discesa al 4,18% dei tassi sui prestiti per l'acquisto di abitazioni dal 4,335 del mese precedente. Si tratta del livello più basso da inizio anno quando il livello medio dei tassi sui mutui si attestava al 4,55%. I dati Bankitalia evidenziano come siano scesi anche i tassi sui prestiti alle imprese: da 4,68 a 4,61% per quelli di entità inferiore al milione di euro e dal 3,13% al 2,97% per quelli oltre tale soglia. Nonostante i minori tassi, i prestiti concessi alle imprese sono scesi dell'1,5% a giugno, calo più accentuato rispetto al -0,4% di maggio. In crescita ma a ritmo inferiore rispetto a maggio i prestiti alle famiglie, +0,8% rispetto al +1,3% di maggio.
COMMENTA LA NOTIZIA