1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banche: Renzi, è stato un errore non intervenire tra 2011 e 2013

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Non essere intervenuti tra il 2011 e il 2013, quando ancora si poteva fare, è stato un errore”. Così il primo ministro italiano, Matteo Renzi, sulla questione banche. “Ma adesso i problemi di qualche banca italiana sono agevolmente risolvibili – scrive Renzi nella sua e-news – il nostro interesse è salvaguardare i correntisti e i risparmiatori delle banche italiane e liberare gli istituti di credito dalle sofferenze e dagli incagli che impediscono il credito alle piccole e medie imprese e alle famiglie”.