Banche europee, per il Csfb sono da comprare

Inviato da Redazione il Mar, 28/09/2004 - 10:53
Le banche europee sono un comparto che fa lisciare i baffi agli analisti del Credit Suisse First Boston. La crescita dei prestiti sta chiaramente accelerando. E questo può portare solo buone nuove per il sistema banche made in Europe dicono gli esperti. "Le valutazioni dei titoli finanziari sono decisamente a buon mercato", notano alla merchant bank. "Il consensus sul P/E delle banche Usa è vicino al valore più alto degli ultimi 15 anni. In Europa è invece nel medio range", spiegano gli esperti del Csfb. Anche il quadro macro spezza una lancia a favore della loro tesi. "Le banche europee hanno sovraperformato del 87% in questo periodo. La caduta dei tassi potrebbe anche portare a un miglioramento dei crediti di qualità del settore corporate come emerso dai risultati italiani", sostengono al Csfb. La macchina organizzativa delle alleanze e la ricerca di sinergie aggiungono un pizzico di appeal in più. E tra le storie di ristrutturazione la Popolare di Verona e Novara, che sfoggia un rating di outperform con tp a 16,20 euro, rimane la preferita del Csfb. Parole di lodi sono spese anche per Capitalia: il titolo di piazzetta Cuccia è outperform con target price a 3,25 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA