1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banche europa: Kepler Cheuvreux lancia il Buy all’indomani delle elezioni francese, quadro macro in miglioramento

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Kepler Chuevreux cavalca l’onda del risultato elettorale francese e lancia la raccomandazione d’acquisto sull’intero comparto bancario del Vecchio Continente. Una promozione a Overweight che arriva all’indomani del voto d’Oltralpe che ha visto il candidato liberale Emmanuel Macron e l’estremista di destra Marine Le Pen sbaragliare la concorrenza dei partiti tradizionali, da sinistra a destra, e aggiudicarsi il ballottaggio del prossimo 7 maggio.

Secondo il broker francese la reazione euforica di questa mattina che ha interessato il comparto creditizio è da attribuire ad “un quadro macro in miglioramento e al venire meno delle incertezze politiche”.

Annullato (quasi) anche il rischio di un referendum in Francia pro o contro l’euro, elemento che ha rischiarito gli umori nel mercato secondario dei Titoli di Stato. Gli spread sono in miglioramento per tutta l’area euro e soprattutto per i Paesi periferici.

Il differenziale fra il decennale italiano e il Bund tedesco questa mattina è tornato in area 180 punti base, con il BTp che prezza uno yield del 2,15% dal 2,25 per cento di venerdì. Questo movimento degli spread ha “un impatto positivo per il settore bancario italiano grazie al miglioramento delle riserve (Asset for sale) e una diminuzione del rischio sistema Europa”, ha commentato un analista interpellato dalla nostra redazione.