1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banche: Abi, sofferenze lorde sopra soglia 200 mld a settembre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le sofferenze lorde delle banche in Italia hanno superato i 200 miliardi attestandosi a settembre pari a 200,4 mld, dai 198,5 mld di agosto 2015. Lo rende noto il rapporto Abi pubblicato oggi. Il rapporto sofferenze lorde su impieghi è del 10,5% a settembre 2015 (9,3% un anno prima; 2,8% a fine 2007), valore che raggiunge il 17,4% per i piccoli operatori economici (15,6% a settembre 2014; 7,1% a fine 2007), il 17,9% per le imprese (15,4% un anno prima; 3,6% a fine 2007) ed il 7,2% per le famiglie consumatrici (6,7% a settembre 2014; 2,9% a fine 2007).
Anche le sofferenze nette registrano a settembre 2015 un aumento, passando da 85,9 miliardi di agosto a 87,1 miliardi di settembre. Il rapporto sofferenze nette su impieghi totali è risultato pari al 4,84% a settembre 2015 dal 4,79% di agosto 2015 (4,49% a settembre 2014; 0,86%, prima dell’inizio della crisi). Sulla base dell’ultimo dato disponibile, a giugno scorso il numero complessivo degli affidati in sofferenza era pari a 1.188.401 (in prevalenza imprese e famiglie).