Autostrade, utile in crescita del 6,5% nei primi 9 mesi

Inviato da Redazione il Lun, 14/11/2005 - 08:50
Il gruppo Autostrade ha archiviato i primi nove mesi del 2005 con un utile di competenza di 662 milioni di euro, in crescita del 6,5% rispetto allo stesso periodo del 2004. L'utile netto del periodo del gruppo guidato da Guido Gamberale beneficia per circa 234 milioni dell'applicazione dello Ias 36. I ricavi consolidati sono pari a 2.223 milioni di euro, in miglioramento di 125 milioni rispetto ai primi nove mesi del 2004. Il margine operativo lordo (ebitda) risulta pari a 1.445 milioni (+6,5%) e il risultato operativo (Ebit) è salito a 1.215 milioni. Intanto la società autostradale sta aspettando il responso del ministero del Tesoro francese in merito alle offerte per la privatizzazione di Aprr.
COMMENTA LA NOTIZIA