1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Autostrade ancora desta, analisti ridimensionano entusiasmo per nozze Abertis

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ordini di acquisto si incolonnano anche oggi su Autostrade. Il titolo della società, presieduta da Gian Maria Gros-Pietro, sale dello 0,51% dopo il botto della vigilia, scambiando a quota 23,76 euro. All’indomani della presentazione che ha visto impegnati i vertici di Autostrade e Abertis nell’illustrare dettagli del progetto di fusione l’azione continua ad essere gettonata in Borsa. Dopo la reazione emotiva decisamente positiva alcuni analisti hanno però avanzato oggi qualche dubbio sulla bontà dell’operazione. “I due gruppi sono perfettamente complementari, ma non sarà possibile sfruttare alcun tipo di sinergia in termini di risparmi di costi e di efficienza”, commentano gli esperti di Centrosim nella nota uscita oggi e raccolta da Finanza.com. L’operazione – riprendono – non prevede alcuna sovrapposizione in termini di business o funzioni, pertanto non sono previste ristrutturazioni che potrebbero portare maggiore efficienza e profittabilità. E per quanto riguarda le sinergie economiche? Delusione perché “non ci sono”.