Autogrill: Equita ottimista dopo uscita dati Ata, -0,50% a quota 8,97 sul Ftse Mib

QUOTAZIONI Autogrill Spa
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Autogrill all’attenzione di Equita dopo la pubblicazione dei dati Ata sul traffico aereo statunitense. Questo è cresciuto dell’1,5% a giugno, dopo aver registrato un +3,8% a maggio e un +1,8% ad aprile. “La dinamica Usa è quindi abbastanza contenuta – commenta Equita nella nota odierna – ma in quell’area Autogrill può beneficiare di incrementi di prezzi al dettaglio per i quali ci aspettiamo un buon andamento di top line. Il traffico è stato molto più tonico in Spagna e Regno Unito (insieme fanno circa il 23% dell’Ebitda di gruppo) con una crescita a doppia cifra nel secondo trimestre”, continuano gli analisti confermando la raccomandazione d’acquisto (buy) sul titolo con target price a 12 euro. “Stimiamo così che Autogrill abbia prodotto buoni numeri nel secondo trimestre, con fatturato in crescita dell’1% circa, e soprattutto prevediamo un ritorno a margini stabili (circa 10,8%) dopo il calo di 100 punti base registrato nei primi tre mesi dell’anno”, concludono gli esperti. Rosso il titolo sul Ftse Mib, dove in questo momento viene scambiato a 8,97 euro in calo dello 0,50 per cento.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Autogrill: +54% risultato netto 2016. Dividendo sale a 0,16 euro

Autogrill termina l’esercizio 2016 con un risultato netto in crescita del 54% a quota 98 milioni di euro. Lo annuncia la società sottolineando come i ricavi salgano del 4,6% a oltre 4,5 mld di euro, +3,1% su basi comparabili. L’Ebitda consolidato sale del 10,5% a 411,6 milioni di euro, mentre il risultato netto si attesta […]

CORPORATE GOVERNANCE

Autogrill: Patuano nominato Amministratore non esecutivo

Oggi il Cda di Autogrill ha nominato mediante cooptazione Marco Patuano alla carica di Amministratore non esecutivo in sostituzione del dimissionario Gianni Mion. È quanto riporta una nota della società.

PARTECIPAZIONI RILEVANTI

Autogrill: Norges Bank riduce quota nel capitale al 2,944% (Consob)

La norvegese Norges Bank ha ridotto l’esposizione nel capitale di Autogrill al 2,944% rispetto al precedente 3,141% (aggiornato al 25 novembre scorso). L’operazione è riportata da Consob nell’aggiornamento sulle partecipazioni rilevanti delle società quotate in Borsa, ed è datata 12 gennaio 2017.

RATING

Autogrill: Equita alza target price a 9 euro, azienda beneficia dell’andamento dollaro

Autogrill debole a Piazza Affari, dove le azioni scontano un ribasso dello 0,35% a 8,54 euro. Questa mattina Equita ha aggiornato le stime sulla società “per tener conto dell’apprezzamento del dollaro sull’euro”, si legge nel report della Sim milanese. Gli analisti hanno alzato le stime sull’EPS 2017-1028 del 7%, previsioni che tengono conto di un […]