Atlantia: +4% traffico autostradale all'estero nel primo trimestre 2013

Inviato da Titta Ferraro il Mar, 16/04/2013 - 10:32
Nella presentazione tenuta oggi a Londra, l'ad di Atlantia, Giovanni Castellucci, ha rimarcato che nel primo trimestre dell'anno si riscontra una dinamica del traffico autostradale ancora negativa, sulle reti all'estero del gruppo nel primo trimestre dell'esercizio in corso i volumi crescono complessivamente al ritmo di oltre il 4%. dalle slide della presentazione londinese si evince che nei primi 3 mesi dell'anno il traffico è sceso del 2,9% in Italia, mentre una buona crescita si riscontra in Brasile (+4,8%), Cile (+4,7%) e Polonia (+4,3%).
Atlantia prevede un sempre maggiore peso dell'estero sui conti del gruppo. Nel 2012 Atlantia ha consuntivato un ebitda pari a circa 2,4 miliardi di euro di cui già il 16% generato all'estero. Nel corso dei prossimi 3 anni tali mercati raggiungeranno quasi il 30% dell'Ebitda.
COMMENTA LA NOTIZIA