1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

ArcelorMittal chiude 2015 in rosso per 8 mld dollari e cede partecipazione nella spagnola Gestamp

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

ArcelorMittal ha ceduto la partecipazione del 35% detenuta nel fornitore automobilistico spagnolo Gestamp al principale azionista, la famiglia Riberas. L’operazione è avvenuta per un ammontare di 875 milioni di euro a cui si aggiungeranno 10 milioni per il dividendo maturato nel 2015. “La vendita della nostra partecipazione in Gestamp libera un valore sostanziale per gli azionisti di AcerlorMittal ed è in linea con la nostra strategia di ottimizzazione del portafoglio”, si legge nella nota del gruppo siderurgico. Arcelor (prima di essere integrata nel 2006 con Mittal Steel) aveva creato nel 1998 una joint venture con la famiglia spagnola Riberas per lo sviluppo, attrraverso Gestamp, di una attività di assemblaggio a destinazione dell’industria automobilistica. Gestamp attualmente conta 95 stabilimenti in 20 Paesi e fornisce tutti i maggiori costruttori di auto in Europa, America e Asia.
La vendita si inserisce in un momento difficile per ArcelorMittal. Il gigante dell’acciaio ha infatti riportato una perdita netta di circa 8 miliardi di dollari nel 2015, contro il rosso di 1 miliardo dell’anno prima. A pesare sul risultato il calo dei prezzi delle materie prime, a cui si sono aggiunte svalutazioni di alcuni asset.