1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Antonveneta, Borghesi avvia azione legale contro intercettazioni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’estate 2005 sarà ricordata come la calda estate degli spioni. Difficile avere una sensazione diversa leggendo i fiumi d’inchiostro versati per le intercettazioni dai quotidiani nazionali. Gli “spiati” iniziano a sbottare. Dopo il premier, Silvio Berlusconi, che ha promesso un ddl scritto da lui personalmente a settembre, e l’immobiliarista Stefano Ricucci, che si è lamentato della pubblicazione degli sms della sua neo sposa Anna Falchi, oggi è la volta di Arnaldo Borghesi, amministratore delegato di Lazard Italia. Borghesi ha reso noto di aver incaricato i suoi legali per le intercettazioni telefoniche pubblicate e legate alla vicenda della scalata Antonveneta, che riguardavano proprio Borghesi, nel ruolo di advisor della Banca Popolare Italiana.