Ansaldo Energia: contratto fornitura di macchine, parti di ricambio e servizi in Siria

Inviato da Redazione il Gio, 21/10/2010 - 15:46
Quotazione: ANSALDO STS
Ansaldo Energia, società del gruppo Finmeccanica, ha firmato, in consorzio con la società greca Metka, un contratto con la società pubblica elettrica Siriana PEEGT (Public Establishment of Electricity for Generation and Transmission) per un valore di pertinenza di 160 milioni di euro. Il contratto prevede la fornitura di un impianto a ciclo combinato per il sito di Deir Azzour. Ansaldo Energia equipaggerà la centrale con due turbine a gas modello AE94.3 A4 con relativi generatori e sistemi ausiliari e con una turbina a vapore modello RT30 con relativo generatore e ausiliari. La società fornirà anche parti di ricambio oltre ad attività di assistenza al montaggio e all'avviamento dell'impianto. Con questo contratto Ansaldo Energia riconferma il proprio ruolo in Siria, un paese di grande interesse grazie alla crescente richiesta di energia elettrica che offre buone prospettive per l'acquisizione di nuovi contratti dedicati ai futuri progetti di sviluppo della rete energetica del paese.
COMMENTA LA NOTIZIA