1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Alphabet punta sul “ride sharing”, titolo debole

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Avvio sotto tono per il titolo Alphabet, in rosso dello 0,4% a 788,74 dollari. Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, il colosso di Mountain View sta per lanciare a San Francisco un servizio di ride sharing.

Realizzato da Waze, l’app israeliana acquistata nel 2013 che permette di controllare il traffico in tempo reale grazie alle notizie in “crowdsourcing”, il servizio permette agli utenti con la medesima destinazione di viaggiare insieme.

Google, tramite la divisione di venture capital GV, è anche tra i primi finanziatori di Uber (che proprio a San Francisco opera con un servizio simile, UberPOOL).