1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Alitalia: Uilt, su referendum non raggiunto quorum

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il quorum al referendum sulla riduzione del costo del lavoro in Alitalia non è stato raggiunto. Lo ha annunciato il segretario generale aggiunto della Uilt, Marco Veneziani, spiegando che hanno votato in 3.500 su 13.200 lavoratori. Il referendum organizzato da Filt Cgil, Fit Cisl, Ugl e Usb sull’accordo integrativo contenente anche i tagli al costo del lavoro dell’Alitalia non ha raggiunto il quorum del 50% più uno dei lavoratori. Veneziani ha aggiunto che gli accordi firmati dalle sole Filt, Fit, Ugl e Usb non sono validi e per questo occorre ritornare al tavolo di trattativa per fare un nuovo accordo. “Quorum mancato accordo valido”. E’ invece quanto ha affermato il segretario generale della Fit Cisl, Giovanni Luciano, su Twitter. “Circa 30% votanti in 25 ore di seggio aperto con oltre 80% di sì”, e ancora: “Azienda vive. Lavoro salvo”.