Alitalia: debutto in salita all'insegna di ritardi e cancellazioni

Inviato da Redazione il Mer, 14/01/2009 - 08:18
Ieri debutto con qualche difficoltà per il restyling Alitalia. Le assembleee dei dipendenti aeroportuali a Milano e il rodaggio dei nuovi orari hanno infatti rallentato l'operativo della compagnia che ha dovuto fare i conti con ritardi e cancellazioni. In particolare, è stato un ritardo a caratterizzare il primo vagito della rinata compagnia di bandiera, il Palermo-Roma, decollato da Punta Raisi circa venti minuti dopo sul tabellino di marcia. Manca un bilancio ufficiale ma le cancellazioni dovrebbero essere state una quarantina e molti di più i voli in ritardo. A rendere la vita difficile ai passeggeri, le manifestazioni e le assemblee di Malpensa, mentre a Fiumicino le proteste hanno riguardato gli autisti delle "navette" al servizio degli equipaggi abolite dalla nuova compagnia.
COMMENTA LA NOTIZIA