Aem sonda quota 2,10 euro, anche Quadrino vede bene il polo lombardo con Asm

Inviato da Titta Ferraro il Ven, 01/09/2006 - 17:06
Quotazione: A2A
Si avvia a chiudere l'ottava sui nuovi massimi da inizio 2002 il titolo Aem che a mezz'ora dal termine delle contrattazioni sale del 3% circa a 2,105 euro. Da inizio anno il titolo della multiutility milanese è salito di oltre 27 punti percentuali cavalcando nelle ultime settimane le attese di un merger con Asm Brescia. E proprio sull'argomento è intervenuto oggi il numero uno di Edison, Umberto Quadrino. "Ci sarà un rafforzamento delle municipalizzate in un mondo che si sta globalizzando ed in un mercato che si sente grande", ha dichiarato Quadrino a margine del Workshop Ambrosetti in corso di svolgimento a Cernobbio. "In questo momento - ha aggiunto Quadrino - si tratterebbe di una mossa nella giusta direzione". In merito alle trattative con Gazprom, l'ad di Foro Bonaparte ha dichiarato che i colloqui continuano, ma c'e' carenza di infrastrutture e "fino a quando non verranno adeguate sarà difficile che questi colloqui si possano realizzare".
COMMENTA LA NOTIZIA
Superspazzola scrive...
giocar46 scrive...
giocar46 scrive...
 

A2A

A2a

Ganone95 scrive...