1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street: futures Dow Jones balzano di 200 punti, focus su vaccini Pfizer e AstraZeneca

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Futures sugli indici azionari Usa positivi, con quelli sul Dow Jones che avanzano di oltre 200 punti, anche se il numero di nuovi casi di coronavirus COVID-19 continua a salire negli Stati Uniti.

Positivi anche i futures sul Nasdaq e sullo S&P 500. La scorsa settimana è stata negativa per Wall Street, con il Dow Jones e lo S&P 500 che sono scesi rispettivamente dello 0,73% e dello 0,77%, riportando la prima settimana in rosso delle ultime tre settimane.

Il Nasdaq Composite è riuscito a guadagnare su base settimanale, per la seconda settimana consecutiva, avanzando dello 0,22%.

Nel frattempo, negli Stati Uniti, il numero di nuove infezioni Covid-19 continua a salire, fino al record di più di 195.000 che è stato testato lo scorso venerdì.

Il sentiment è positivo oggi per gli ultimi sviluppi che riguardano i vaccini anti-Covid: nelle ultime ore il colosso farmaceutico britannico AstraZeneca ha reso noto che, da un’analisi intermedia degli studi clinici, è emerso che il vaccino contro il coronavirus a cui sta lavorando con l’università di Oxford ha un’efficacia media del 70% nella protezione contro il virus.

Venerdì scorso, inoltre, Pfizer e la tedesca BioNTech hanno inoltrato una richiesta all’FDA (Food and Drug Administration) per l’utilizzo in via di emergenza del vaccino sviluppato da entrambe, che avrebbe un’efficacia superiore al 95%.