1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Wall Street, avvio con segno meno: Dow Jones cede oltre 2%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nuovo avvio in calo per Wall Street che prosegue così sulla scia dei cali. Nei primi istanti di contrattazioni l’indice Dow Jones amplia le perdite e ora cede quasi il 2% 19.502,51 punti, mentre l’indice S&P 500 e il Nasdaq lasciano sul terreno rispettivamente l’1,77% a 2354,6 punti e lo 0,9% a 6932 punti. Anche ieri infatti la Borsa di New York ha inanellato un’altra chiusura negativa, con il Dow Jones scivolato di 1.338,46 punti a 19.898,92. È la prima volta, dal febbraio del 2017, che l’indice buca la soglia dei 20.000 punti.

Nel frattempo, la Federal Reserve lancia un nuovo salvagente, ricorrendo a un altro strumento adottato nel 2008: il New Money Market Mutual Liquidity Fund, il cui obiettivo sarà quello di erogare prestiti alle istituzioni finanziarie affinché acquistino asset dal mercato monetario. Intanto il membro votante Fed, Harker, ha dichiarato che l’istituto sta valutando se espandere ulteriormente il suo intervento, con acquisti ad esempio di municipal debt e riutilizzo delle Term auction facilty.