1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Wall Street ancora sotto pressione: avvio atteso in rosso per il Dow&co

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Per Wall Street si preannuncia un avvio di contrattazioni in rosso sull’onda dei timori per la diffusione del coronavirus fuori dai confini cinesi. Quando mancano meno di due ore all’opening bell, il future sul Dow Jones cede l’1,24%, mentre il contratto sull’indice S&P500 e il Nasdaq 100 lasciano sul terreno rispettivamente l’1,27% e l’1,5 per cento. Tra i singoli titoli da segnalare l’annuncio di Microsoft (con l’azione in calo di circa il 4% nel pre-mercato) che ha lanciato un warning, comunicando di non ritenere che riuscirà a centrare le stime sul fatturato che aveva precedentemente fornito per la divisione More Personal Computing. La divisione include i prodotti Windows. A livello macro sotto la lente gli ordini di beni durevoli, oltre alla lettura finale del Pil relativo al quarto trimestre.