1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Valanga di buy su Mps, titolo schizza a +13% dopo indiscrezioni accordo Ue e rumor bond

QUOTAZIONI Bca Mps
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Acquisti scatenati sul titolo Mps, che vola di quasi +13% a 1,94 euro, raddoppiando i guadagni già elevati incassati durante la mattinata, quando è salito del 7% circa. Due sono i fattori a cui gli investitori stanno guardando in queste ore. Una nota di Mediobanca Securities riporta inoltre le indiscrezioni stampa – diffuse da Milano Finanza- secondo cui la banca sarebbe vicina a raggiungere un accordo con Bruxelles sul piano di derisking necessario per l’uscita del MEF dal suo capitale e, di conseguenza, per una sua fusione con un altro istituto.

L’accordo, viene segnalato in base a quanto riportato da MF, potrebbe essere siglato all’inizio di febbraio. I rumor fanno riferimento alla creazione di una bad bank in cui far confluire i crediti deteriorati della banca senese, il cui valore è stato ridotto a 11/12 miliardi di euro rispetto agli iniziali 14 miliardi.

Reuters riporta inoltre che Mps avrebbe incassato l’ennesimo successo nel collocare i suoi bond. Si tratta stavolta delle obbligazioni senior preferred long con scadenza a cinque anni, la cui emissione è stata accolta da ordini per un valore superiore a 1,6 miliardi di euro.

Stando a quanto riporta Reuters, il bond presenterebbe un rendimento superiore di 290 punti base rispetto al tasso midswap di riferimento.