1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

UniCredit: nel 2020 perdita netta di 2,8 miliardi, in IV trimestre persi 1,2 miliardi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

UniCredit ha concluso il 2020 con una perdita netta di 2,8 miliardi (risultato netto contabile di gruppo) e un utile netto sottostante di 1,3 miliardi (risultato netto di Gruppo sottostante). Hanno inciso rettifiche su crediti da 5 miliardi “per far fronte adeguatamente all’impatto economico attuale e futuro del Covid-19”. La perdita è stata superiore ai 2,3 miliardi stimati dagli analisti. Nel quarto trimestre la banca ha perso 1,2 miliardi, peggio dei 690 milioni previsti dal consensus.