1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Unicredit e Banco BPM cadono sul finale, tutte le banche del Ftse Mib in rosso

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Accelerazione al ribasso del settore bancario a Piazza Affari. A un’ora circa dalla chiusura si segnalano i cali del 3,6% di Banco BPM e del 2,88% per Unicredit, che si contendono la palma di peggior titolo di giornata del Ftse Mib. Segno meno anche per Intesa Sanpaolo (-1,41%) e Bper (-1,95%). Unicredit è scesa fino a 6,75 euro, sui minimi dallo scorso maggio essendo reduce da una serie di sedute difficili e ieri non ha accolto con favore i rumor che vedono il Tesoro in pressing sulla banca di piazza Gae Aulenti per coinvolgerla nell’acquisto di MPS.
Anche Banco BPM è stata sovente avvicinata al nome di Mps. Durante un recente roadshow, il management di Banco Bpm ha ribadito la disponibilità ad operazioni di M&A di tipo transformational e sono possibili M&A con banche che abbiano completato un percorso di riduzione dello stock di NPE simile a Banco Bpm e presentino un profilo di rischio comparabile. Tale indicazione, rimarcano gli esperti di Equita, appare incompatibile con una business combination con Mps. Equita ha rating Buy su Banco Bpm con target price a 1,9 euro per azione.