1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

TIM acquisisce due rami d’azienda di BT Italia. Operazione chiusa entro primo trimestre 2022

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

TIM acquisisce le Business Unit italiane di BT che offrono servizi alla Pubblica Amministrazione e allo Small & Medium Business (SMB), ovvero le piccole e medie imprese. Questo il contenuto dell’accordo preliminare reso noto oggi. Con il trasferimento a TIM della Business Unit dedicata alla Pubblica Amministrazione, il Gruppo amplierà la propria fornitura di servizi di comunicazione e connettività, accelerando il processo di digitalizzazione della PA italiana. Al tempo stesso, con l’integrazione del ramo Small & Medium Business, TIM diversificherà ulteriormente l’offerta di soluzioni ICT e cloud per le piccole e medie imprese in modo efficiente e sicuro. L’accordo include inoltre le attività di supporto ai clienti della Business Unit SMB, fornite dal Contact Center BT di Palermo.
L’intesa – si legge in una nota – è subordinata all’espletamento dell’apposita procedura con le organizzazioni sindacali prevista dalla legge e all’autorizzazione da parte delle Autorità competenti. La chiusura dell’operazione è prevista entro il primo trimestre del 2021