1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Telecom Italia sbanda a -3% in Borsa, pesano downgrade Moody’s e problemi Telefonica su Virgin-O2

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Venerdì difficile per Telecom Italia (-3,44% a 0,385 euro) che si accoda alla giornata difficile per tutto il settore tlc europeo in scia al tonfo di oltre l’8% di Telefonica a Madrid. La tlc iberica paga l’indagine aperta dall’Antitrust inglese sulla combinazione tra Virgin Media e O2 (la seconda è controllata da Telefonica). La CMA ritiene che tale fusione da 38 mld di dollari potrebbe avere un impatto sui consumatori britannici.

Nello specifico a pesare su TIM c’è anche la decisione di Moody’s di ridurre il rating sul debito del gruppo a “Ba2” con outlook negativo. Inoltre, l’agenzia di rating si aspetta che ulteriori investimenti in Brasile con la controllata OI insieme alla restaurata politica dei dividendi e alla crescente complessità della struttura del gruppo si traducano in rischi economici e finanziari più elevati.