1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Sterlina al palo prima della BoE: da seguire anche nuove previsioni di crescita e inflazione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sul mercato forex sterlina in primo piano in attesa della riunione della Bank of England (BoE). Con il cambio sterlina/dollaro che si muove al palo in area 1,3902. “Più significativo per la sterlina, almeno nell’immediato, sarà l’esito della riunione BoE che termina oggi. Le attese sono per tassi e QE invariati. Tuttavia, qualcuno prospetta un rallentamento degli acquisti del QE già a questa riunione”, affermano gli esperti di Intesa Sanpaolo nella ‘Forex Flash’, rimarcando quest’ultima mossa “appare poco probabile, sia perché nel breve permangono ancora rischi verso il basso sullo scenario sia perché la BoE aveva indicato di aver avviato un’analisi interna per valutare come modificare la guidance al fine di segnalare l’avvio del processo di normalizzazione della politica monetaria”.

“Molto importanti saranno anche le nuove previsioni di crescita e inflazione che saranno pubblicate nel MPR aggiornato – segnalano ancora da Intesa Sanpaolo -. Le indicazioni positive giunte dai dati recenti e dall’evoluzione del quadro pandemico suggeriscono una possibile revisione al rialzo delle previsioni di crescita. Questo favorirebbe un rafforzamento della sterlina”.