1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Seco: via libera da cda a progetto quotazione, scelti banche e advisor

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seco avvia la macchina della quotazione a Piazza Affari. La società toscana, attiva nel settore dell’alta tecnologia per la miniaturizzazione del computer e l’internet delle cose (IoT), ha annunciato che il consiglio di amministrazione ha deliberato il progetto di quotazione della società sul segmento Star di Borsa Italiana. Ha inoltre conferito gli incarichi nominando Value Track di Marco Greco come Advisor Finanziario e Goldman Sachs e Mediobanca come joint Global Coordinator, Mediobanca agirà anche in qualità di Sponsor. Seco ha fatto sapere che si avvarrà del supporto legale degli Studi Gatti Pavesi Bianchi e White & Case, mentre Community Group di Auro Palomba sarà advisor per la comunicazione. Deloitte seguirà gli aspetti relativi alla revisione contabile, Kpmg supporterà la società per gli aspetti relativi al Business Plan.

“E’ un momento importante nella storia di Seco – ha commentato Massimo Mauri, amministratore delegato del gruppo – l’azienda italiana che nel 1999 presentava il primo pc integrato a uno schermo touch oggi decide di avviare il processo per la quotazione in Borsa, che prevediamo possa realizzarsi nel 2021”. “Attraverso la quotazione vogliamo raccogliere le risorse finanziare per accelerare ulteriormente la crescita e rafforzare la nostra presenza internazionale – ha aggiunto il manager -. Seco rappresenta un’eccellenza italiana con una storia di successo di oltre quarant’anni nei quali abbiamo costruito solide relazioni di lungo termine con importanti clienti, leader mondiali nei rispettivi settori.”