1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Retelit compra Partners Associates

QUOTAZIONI Retelit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Retelit ha annunciato di avere sottoscritto un accordo vincolante per l’acquisizione del 100% del capitale sociale di Partners Associates. Si tratta di un gruppo italiano, con sede a Udine, fondato nel 1998 su iniziativa di Ennio Baracetti e specializzato nel settore Ict, dove occupa più di 600 professionisti a servizio di circa 8.000 clienti.

Tra i principali azionisti della società Ennio Baracetti (fondatore con una quota del 46%), RiverRock IHCF e FVS (27% complessivi) e Roberto Cella (14%). Il prezzo offerto per il 100% di PA Group, si legge in una nota, è di circa 60 milioni di euro derivanti da una valutazione di 74 milioni, pari all’enterprise value di PA Group, a cui si aggiungono earn-out pari a massimi 13 milioni diluiti in tre anni, legati al raggiungimento di obiettivi di sovraperformance per gli esercizi 2019, 2020 e 2021. Retelit finanzierà l’operazione in parte con risorse proprie e in parte attraverso un finanziamento sottoscritto a condizioni di mercato erogato da un pool di banche. Il closing dell’operazione è previsto, subordinatamente all’avveramento ovvero alla rinuncia di alcune condizioni sospensive, entro il 10 gennaio 2020.

“Questa operazione rappresenta una tappa importante per il Gruppo Retelit che, con le nuove competenze e soluzioni acquisite, potrà giocare un ruolo primario nell’ambito dell’Ict, con proposte complete, sia in ambito infrastrutturale sia di servizi – commenta il presidente di Retelit, Dario Pardi -. Nasce un soggetto unico nel panorama Ict, in grado di offrire al mercato delle aziende impegnate nella digital transformation, soluzioni integrate, completamente realizzate su piattaforme gestite dal gruppo. L’ingresso degli attuali azionisti di PA nel capitale di Retelit è ulteriore conferma della validità del progetto industriale e garanzia di un loro contributo fattivo al buon risultato della Business Combination”.