1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

PwC: operazioni di M&A nel segmento Food & Beverage le meno impattate dal Covid-19

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel 2020 il settore Food & Beverage (F&B) ha registrato a livello globale un incremento del 36,3% a valore a fronte di una riduzione del 9,6% in termini di numero di operazioni M&A a livello globale rispetto al 2019.
La pandemia ha portato ad un cambiamento nelle abitudini dei consumatori e ad una necessaria evoluzione dei modelli di business verso la multicanalità, accelerando i processi di digitalizzazione e l’attenzione verso i temi di sostenibilità. Questo il trend che emerge dal report ‘Global and Italian M&A Insights Food & Beverage market 2021’ di PwC. In Italia l’attività M&A nel segmento F&B ha segnato un -29,8% a volumi, ma un aumento del +206,7% a valore (nel confronto con il 2019), grazie a importanti ticket annunciati nei comparti da parte di big corporate.