1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Sole 24 Ore: Sicindustria esce, Confindustria aumenta quota al 61,785%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Confindustria ha perfezionato l’acquisizione di complessive 154.200 azioni di categoria speciale de Il Sole 24 Ore detenute da Sicindustria – Associazioni Industriali delle province di Agrigento, Caltanissetta, Enna, Messina, Palermo, Ragusa e Trapani. Per effetto del trasferimento, Sicindustria esce dal capitale del gruppo che edita il quotidiano finanziario, mentre la partecipazione di Confindustria aumenta dal 61,545% al 61,785%. Lo si apprende in una nota di Confindustria.

Nel 2019 Confindustria e Sicindustria hanno sottoscritto, insieme ad altre associazioni ed enti appartenenti al sistema associativo confindustriale, un patto parasociale che prevede, tra l’altro, obblighi di preventiva consultazione in occasione delle assemblee e limiti alla circolazione delle azioni. Per effetto del trasferimento, Sicindustria, non detenendo più alcuna azione de Il Sole 24 Ore, esce altresì dal patto parasociale. “Confindustria non esclude la possibilità di valutare e concludere nel corso dei prossimi mesi ulteriori, analoghe operazioni di acquisto con altre associazioni ed enti appartenenti al proprio sistema”, conclude la nota.