1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Porte aperte nella cordata Alitalia per la famiglia Fossati e le Poste

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Anche Fossati e le Poste nella partita per Alitalia
Cordata ancora non ben delineata, ma con Air One in pole position nel ruolo di partner industriale prima di un nuovo round di trattative, a ristrutturazione avvenuta, con Air France e Lufthansa. Il futuro di Alitalia sarà disegnato nei prossimi giorni e Silvio Berlusconi, nel corso di uno degli ultimi vertici con i suoi collaboratori avrebbe detto che “di soldi per salvare Alitalia ce ne sono anche più del necessario”, che l’analisi dei conti “potrebbe partire a breve e durerà un mese”. Allo stesso tempo il Cavaliere avrebbe confermato la necessità di affiancare un partner industriale al gruppo di imprenditori pronti a governare la crisi del vettore. Tra i nomi Air One sarebbe il più gettonato. Anche la Fidim della famiglia Fossati sarebbe disponibile ad intervenire, così come resta vivo l’interesse delle Poste.