1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari sotto pressione su timori Covid: Ftse Mib sotto 20mila, Banco Bpm giù del 4%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A Piazza Affari si intensificano le perdite, scivolando sotto la soglia di 20mila punti. Pochi minuti dopo le 12, il Ftse Mib cede l’1,6% a 19.932 punti. Con gli investitori che stanno monitorando con preoccupazione una possibile seconda ondata di casi di coronavirus, che ha indotto il Regno Unito a implementare nuove misure di quarantena. In particolare, il Regno Unito ha fatto sapere che imporrà la quarantena di 14 giorni a chi arriverà da Francia, Olanda, Monaco, Malta, Turks & Caicos e Aruba. La decisione è stata annunciata via Twitter dal ministro dei Trasporti Uk, Grant Shapps. Immediata la risposta della Francia che promette “misure reciproche”.

Tornando al Ftse Mib, tra i singoli titoli seduta in rosso per Banco Bpm che cede oltre il 4% dopo la corsa delle recenti sedute. Male anche Saipem e Atlantia che cedono circa il 3 per cento.