1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari rimbalza: ora spunta anche ipotesi Bper-UniCredit e i due titoli corrono

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Piazza Affari rimbalza nei primi minuti di scambi, dopo la chiusura fiacca della vigilia. IN questo momento l’indice FTSE Mib sale dello 0,64% a quota 22.191, unendosi al coro rialzi in Europa. A sostenere la Borsa di Milano e i listini europei un clima più disteso grazie ai progressi sul fronte dei vaccini contro il coronavirus, alle speranze di un piano di rilancio negli Stati Uniti e al possibile sblocco dei negoziati tra Londra e Bruxelles sulla Brexit.

Tra i singoli titoli del paniere protagoniste due big del comparto bancario: Bper con un guadagno di oltre il 4% e UniCredit (+3%). Su questo fronte gli analisti di Equita sottolineano che “Il Sole24Ore” riporta “un’improbabile ipotesi di M&A ipotizzata da qualche banca d’affari che prevedrebbe l’acquisizione di Bper da parte di UniCredit”. L’indiscrezione, aggiungono gli esperti, rappresenterebbe un progetto teorico e difficilmente ipotizzabile in quanto non sarebbe stata nemmeno analizzata come alternativa strategica da parte del management delle parti interessate. Sul fondo del listino principale milanese staziona, invece, STMicroelectronics con una contrazione del 4% circa. Per il gruppo italo-francese dei chip in primo piano è previsto un Capital Marktes Day virtuale sulla strategia di gruppo e sul modello finanziario target.