1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari tenta di reagire: Ftse Mib vira in positivo, in rally FCA e Leonardo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Piazza Affari si muove appena sopra la parità, dopo aver progressivamente ridotto le perdite nel corso della mattina. Dopo un avvio in deciso ribasso l’indice Ftse Mib ha cercato di reagire e a metà giornata segna un +0,15% muovendosi in area 19.114 punti, sostenuta dai rialzi di Pirelli e Stmicroelectronics che avanzano di oltre 2 punti percentuali. Rimangono caute le Borse europee, in un contesto caratterizzato dall’incertezza. In primis a causa della seconda ondata di pandemia in Europa, ma anche in vista dell’ultimo grande dibattito tra il presidente Donald Trump e lo sfidante Joe Biden per le elezioni presidenziali Usa.
Tra i singoli titoli si segnala la forza relativa di FCA che con oltre +2% riavvicina area 11 euro (top intraday a 10,95 euro); bene anche Leonardo che a sua volta guadagna il 2,28%. Segno meno ancora per ENI (-0,57% a 6,30 euro) che in mattinata aveva toccato i nuovi minimi pluriennali a 6,192 euro.