1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio sale su tensioni nel Golfo: attacco droni a impianto petrolifero saudita da ribelli Houthi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La settimana inizia all’insegna degli acquisti per il petrolio. Le quotazioni del Wti (riferimento Usa) e quelle del Brent (riferimento europeo) si stanno muovendo in rialzo rispettivamente a 55,48 dollari al barile (+1,24%) e a 59,28 dollari (+1,07%). Un sostegno arriva dalle tensioni nel Golfo in scia all’attacco effettuato con droni dell’impianto petrolifero di Shaybah in Arabia Saudita nel fine settimana. Un attacco che è stato rivendicato dai ribelli Houthi dello Yemen.