1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio ritraccia dopo recenti rialzi, mercato attende risposta Iran (analisti)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Per il petrolio la giornata procede all’insegna delle vendite, dopo i rialzi di ieri che hanno portato il Brent (riferimento europeo) a varcare per la prima volta in tre mesi la soglia psicologica dei 70 dollari al barile in scia alle tensioni in Medio Oriente. In attesa dell’avvio delle Borse europee, il Brente viaggia in area 68 dollari al barile (-0,93%) e il Wti (riferimento americano) indietreggia dello 0,85% a 62,73 dollari.

“Il mercato continua ad attendere segnali o suggerimenti su come l’Iran possa reagire all’attacco statunitense della scorsa settimana – indicano gli strategist dedicati al mercato delle commodity di Ing -. Nel frattempo, il dipartimento di Stato americano ha avvertito che le strutture petrolifere saudite sono a rischio di attacco, il che fa temere una ripetizione degli eventi dello scorso settembre”.