1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio piatto, palla sempre all’Opec+ in cerca di un accordo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

"Il greggio è quasi piatto questo venerdì, dopo aver raggiunto un nuovo massimo pluriennale durante la sessione precedente, dopo un disaccordo dell'ultimo minuto tra i membri dell'OPEC che ha ritardato la decisione sull'aumento dei livelli di produzione di circa 400 mila barili al giorno", commenta Ricardo Evangelista, analista senior di ActivTrades. I funzionari dei paesi membri si riuniranno oggi e cercheranno di trovare un accordo. "Se dovessero fallire, potremmo vedere di nuovo schizzare il prezzo del greggio poiché al momento l'offerta è insufficiente a soddisfare la crescente domanda", aggiunge l'esperto.
Intanto il Wti viaggia in area 75,19 dollari al barile (-0,03%), mentre il Brent cerca di riacciuffare quota 76 dollari (-0,08%).