1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio: congelamento output più difficile dopo le parole del Ministro del petrolio saudita

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dimenticatevi di questo argomento. Così il Ministro del petrolio saudita Ali al-Naimi, secondo quanto riportato dalla testata al-Hayat, ha liquidato la questione relativa misure per il congelamento della produzione nel corso del vertice che domenica si terrà a Doha, in Qatar. Salite di 5,26 dollari nelle ultime tre sedute ai massimi da inizio anno a 44,81 dollari, al momento le quotazioni del future con consegna giugno sul Brent segnano un calo di poco inferiore al punto percentuale a 44,26 dollari il barile.