1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio: Brent tocca quota $75 per prima volta in due anni, WTI oltre $73

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Focus sui prezzi del petrolio, che continuano a salire dopo il rally della sessione della vigilia, beneficiando del dietrofront del dollaro e della pausa nelle trattative tra gli Stati Uniti e l’Iran per ripristinare l’accordo nucleare del 2015. Per la prima volta in due anni, il Brent è volato fino a quota $75 al barile, per poi chiudere in rialzo dell’1,89%, a $74,90 al barile. Il contratto WTI è balzato del 2,82% a $73,66 al barile. Al momento il WTI segna una variazione di appena +0,08% a $73,72 al barile, mentre il Brent sale dello 0,28% a $75,11.