1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio: Aie stima domanda in flessione di 8,1 mln di barili nel 2020, ripresa da 2021

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La domanda di petrolio calerà fino a 8,1 milioni di barili al giorno, con un recupero nel 2021 quando la domanda è attesa aumentare di 5,7 milioni di barili al giorno. E’ questa la previsione contenuta nell’ultimo report dell’agenzia internazionale per l’energia (Aie).

In particolare, si sottolinea che in Cina la domanda di petrolio si è ripresa rapidamente tra marzo e aprile mentre la domanda indiana è cresciuta a maggio. “Nella seconda metà dell’anno, l’allentamento delle misure di blocco in molti paesi dovrebbe fornire una spinta – si legge nel report -. Tuttavia, nel 2020 la domanda dovrebbe essere inferiore di 8,1 milioni di barili rispetto al 2019, a causa dei maggiori declini registrati nella prima metà dell’anno”.