1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio (-1%), ministro iraniano non parteciperà al meeting di Doha

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Mattinata di vendite per il prezzo del petrolio che sui mercati elettronici internazionali scambia in area 42 dollari al barile (il Wti) in calo di circa un punto percentuale rispetto alle valutazioni della vigilia. Sul mercato pesa il forte rialzo delle ultime giornate motivato dalla riunione dei Paesi Opec oramai alle porte. Nel weekend l’incontro a Doha vedrà i principali Paesi produttori di greggio incontrarsi per trovare un accordo sui livelli estrattivi di petrolio per i prossimi mesi. Un incontro che stando a quanto riportato dalle principali agenzie internazionali non vedrà la partecipazione del ministro iraniano. Una notizia destinata a creare dissapori tra i partecipanti e che potrebbe condizionare l’andamento del greggio anche nelle prossime ore.