1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Pensioni: nel 2070 la spesa inciderà per il 13-14% sul Pil

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La spesa pensionistica in Italia inciderà sul Pil tra il 13 e il 14 per cento nel 2070. E' ciò che emerge dal rapporto stilato dall'Ufficio parlamentare di bilancio (Upb). Nel dettaglio, l'aumento dell'incidenza sul Pil sarà continuo fino al 2035-2045 per poi ridursi negli anni a seguire, grazie al progressivo passaggio del criterio retributivo a quello contributivo. Nei prossimi anni andranno, infatti, in pensione gli ultimi lavoratori rientranti nel calcolo retributivo e bisognerà aspettare verso il 2040 per vedere esaurirsi i percettori di assegni retributivi e pensionarsi i primi lavoratori rientranti nel calcolo contributivo ad accumulazione nozionale. Solo nel 2060 le pensioni in erogazione saranno tutte con calcolo contributivo.