1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Nuovo Btp 2051, i dettagli dell’emissione via sindacato. Tesoro riacquista titoli per 9,97 mld

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Tesoro ha concluso oggi il concambio via sindacato, realizzato tramite il riacquisto dei titoli BTP 01/08/2021, BTP 01/05/2023, BTP 01/08/2023, BTP 01/10/2023, CCTeu 15/01/2025 e la contestuale emissione di un nuovo BTP a 30 anni. Il regolamento dell’operazione è fissato per il 29 ottobre.

Il nuovo BTP trentennale ha scadenza 1° settembre 2051, godimento 1° settembre 2020, e un tasso annuo pari a 1,70% pagato in due cedole semestrali. L’importo emesso è stato pari a 8 miliardi di euro. Il titolo è stato collocato al prezzo di 98,686 corrispondente ad un rendimento lordo annuo all’emissione del 1,763%.

Sono stati riacquistati titoli per un ammontare complessivo di 9.973,749 milioni di euro.