1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Uncategorized ›› 

Non solo GameStop, la lista delle ‘Meme Stock’ di Wall Street spinte dalla rivolta dei piccoli trader partita da Reddit

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La GameStop mania non si limita al solo titolo del rivenditore di videogiochi nuovi e usati che nel solo mese di gennaio è arrivato a segnare oltre +1.700% sotto la spinta degli acquisti di trader retail.

L’azione coordinata su social quali Reddit si è progressivamente allargata a molti titoli dalle prospettive non certo rosee, ma che risultano tra quelli con più posizioni short aperte dagli hedge fund.

Questi titoli sono stati ribattezzati da alcuni come ‘meme stock’, ossia azioni di società che salgono repentinamente in virtù di un’azione coordinata attraverso social network di gruppi di trader retail, non seguendo logiche dettate dalle prospettive di crescita delle suddette società. Il boom di acquisti sul titolo Gamestop e sugli altri è stato infatti alimentato a gennaio dagli investitori retail che hanno acceso una sorta di ‘sfida’, partita in particolare dalla divisione wallstreetbets del forum online Reddit, per contrastare le posizioni short degli hedge fund.

GameStop è sicuramente il titolo più gettonato, seguito da AMC. Tra le azioni che presentano più short sul mercato USA figurano poi Bed Bath & Beyond, Ligand Pharma e National Beverage Corp.

Guardando alla sessione di mercoledì 27 gennaio, dei 10 titoli più shortati (come percentuale delle azioni disponibili sul mercato), otto di loro hanno registrato guadagni percentuali a due cifre mercoledì, tra cui anche FuboTV, Tanger Factory Outlets e Tootsie Roll Industries. La ‘meme stock’ mania si è allargata nelle scorse sedute anche su alcuni titoli europei quali Nokia e Varta.