News Notizie Italia Nexi insieme ad Alpha Bank per nuova era dei pagamenti digitali in Grecia: nasce Nexi Payments Greece

Nexi insieme ad Alpha Bank per nuova era dei pagamenti digitali in Grecia: nasce Nexi Payments Greece

Nexi e Alpha Bank hanno annunciato di avere unito le proprie forze per trasformare le soluzioni merchant in Grecia e aprire così la strada alla nuova era dei pagamenti digitali. I due gruppi hanno infatti presentato la nuova società Nexi Payments Greece che fornirà al mercato ellenico soluzioni innovative dedicate agli esercenti oltre a prodotti e servizi per l’accettazione dei pagamenti.

Il closing dell’Operazione tra Nexi e Alpha Bank, che ha segnato la nascita di Nexi Payments Greece, è stato perfezionato lo scorso 30 giugno. Alpha Bank ha scorporato il proprio ramo merchant acquiring mediante spin-off a favore di una nuova entità che ha ottenuto la licenza a operare come payment institution. Nella nuova società Nexi detiene una partecipazione del 51% mentre, grazie alla stipula tra le parti di un accordo di lungo termine relativo a marketing e distribuzione, Alpha Bank rimane impegnata nel settore dei pagamenti e sarà il distributore esclusivo di prodotti e servizi attraverso la sua capillare rete di filiali presenti in tutta la Grecia.

Nexi consoliderà la nuova società, che si prevede apporterà al Gruppo Nexi oltre 196.000 pos e 12 miliardi di euro di volumi. Si prevede inoltre che Nexi Payments Greece genererà circa 94 milioni di euro di ricavi nel 2022, su base pro-forma e pre-sinergie. Nexi finanzierà l'Operazione interamente tramite risorse disponibili. Con il completamento di questa operazione straordinaria, Alpha Bank porta a termine le azioni di rafforzamento del capitale annunciate nel proprio piano aziendale "Project Tomorrow", a totale compensazione dell'impatto delle transazioni NPE che andranno a maturazione nel secondo trimestre, facilitando così il raggiungimento dell'obiettivo strategico di avere una NPE ratio ad una sola cifra nella prima metà del 2022.