1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Nei sondaggi continua il travaso di voti da Lega alla Meloni. Italiani non credono in caduta governo dopo voto Emilia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Continua la discesa dei consensi per la Lega di Matteo Salvini. A meno di una settimana dall’appuntamento con le elezioni regionali in Emilia, i sondaggi vedono confermate le tendenze evidenziate a cavallo tra fine 2019 e inizio 2020. Dal sondaggio condotto dall’istituto Ixè per Carta Bianca (Rai 3) emerge che il partito di Matteo Salvini è ancora ampiamente in prima posizione, ma continua a flettere attestandosi al 28,7%, ossia circa 4 punti percentuali in meno rispetto alla stima di metà novembre (32,6%). Le preferenze perse dalla Lega sono sostanzialmente rimaste nell’alveo del centro destra, che nel complesso raccoglie quasi la metà dei votanti. Continua infatti l’ascesa di Fratelli d’Italia che si attesta all’11,3% con il suo leader, Giorgia Meloni, che è davanti a Salvini in termini di fiducia.

Tra i partiti di governo flette leggermente il Pd dal 20 al 19,9%, mentre il Movimento 5 Stelle risale al 16,1%. Italia Viva di Matteo Renzi continua ad annaspare al 3,9% dal 4,2% precedente.

In attesa delle elezioni regionali in Emilia-Romagna e in Calabria di domenica prossima, dal sondaggio Ixè emerge che poco più di un quarto dei cittadini (28%) ritiene che il Governo non supererà questa prova, mentre i 52% attribuisce invece al Conte bis un orizzonte di almeno altri 2 o 3 anni.