1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Nadef, governo punta ad ‘ampia riforma fiscale e a sostenere lavoratori e aziende in crisi COVID-19’

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il governo punta ad “attuare un’ampia riforma fiscale che migliori l’equità” e a sostenere, nel breve termine e per tutta la durata della crisi da COVID-19, i lavoratori e i settori produttivi più colpiti” E’ quanto si legge nella nota di Palazzo Chigi diffusa al termine del Consiglio dei ministri che ha approvato nella notte il Nadef.

“Gli interventi saranno principalmente rivolti a sostenere, nel breve termine e per tutta la durata della crisi da COVID-19, i lavoratori e i settori produttivi più colpiti; a valorizzare appieno le risorse messe a disposizione dal programma ‘Next Generation EU’ (Recovery Fund) per realizzare investimenti e riforme di vasta portata e profondità; ad attuare un’ampia riforma fiscale che migliori l’equità, l’efficienza e la trasparenza del sistema tributario riducendo anche il carico fiscale sui redditi medi e bassi, coordinandola con l’introduzione di un assegno universale per i figli; ad assicurare un miglioramento qualitativo della finanza pubblica, spostando risorse verso gli utilizzi più opportuni a garantire un miglioramento del benessere dei cittadini, dell’equità e della produttività dell’economia; a ricondurre l’indebitamento netto della pubblica amministrazione verso livelli compatibili con una costante e sensibile riduzione del rapporto debito/Pil”.